I nostri consigli


In quasi tutte le abitazioni il gas viene impiegato giornalmente.
Il suo utilizzo consente di cucinare i cibi, produrre acqua calda sanitaria, far funzionare stufe, radiatori, impianti familiari e centralizzati.
La familiarità con questo mezzo, non ci deve far scrodare alcune semplici regole di comportamento, dettate dal buon senso o frutto di un lavoro legislativo che comunque deriva da un desiderio di sicurezza.
Seguire tali norme di comportamento non costa nulla, mentre garantisce una completa sicurezza di utilizzo. Di seguito vi elenchiamo alcune cose da ricordare e possibilmente da seguire:


Consiglio

 

Quando metterlo in pratica?

CHIUDERE LA VALVOLA DEL CONTATORE O QUELLA DI INGRESSO NELL'APPARTAMENTO O QUELLA DELLA BOMBOLA, QUANDO NON SI UTILIZZA L'IMPIANTO A GAS

 

Nel caso di assenze prolungate e ogni sera prima di andare a letto

NON RIEMPIRE TROPPO LE STOVIGLIE SUL FUOCO, NE' LASCIARE CIBI SUL FUOCO SE CI SI DEVE ALLONTANARE DAL LOCALE

 

L'ebollizione può portare ad una fuoriuscita del cibo dalle stoviglie che colando sul bruciatore può spegnerlo e far liberare nell'aria gas incombusto

NON OSTRUIRE L'APERTURA DI AERAZIONE

 

Il gas per poter bruciare correttamente ha bisogno di ossigeno

     
     

Pagina in costruzione...