Libretto della Caldaia o dell'Impianto Termico


Il responsabile che esegue l'intervento di assistenza e di manutenzione, deve compilare il Libretto di Centrale (per gli impianti di potenza superiore ai 35 kW), o il Libretto di Impianto (per quelli di potenza inferiore): una vera e propria carta di identità dell'impianto, che contiene, oltre ai dati del proprietario, dell'installatore e del responsabile dell' assistenza/ manutenzione, la descrizione dei principali componenti dell'impianto, delle operazioni di manutenzione, delle verifiche strumentali e dei controlli effettuati da parte degli Enti Locali.
Dal 1° Settembre 2003 è entrato in vigore il nuovo libretto d'impianto e di centrale. Questo libretto deve essere compilato inizialmente dall'installatore nel caso di caldaie nuove, mentre nel caso di impianti già esistenti dovrà essere acquisito in concomitanza con la prima manutenzione ordinaria.
Nel caso di impianti individuali, quando l'occupante lascia l'appartamento, il libretto deve essere riconsegnato al proprietario o a colui che subentra nell'alloggio.
Il Libretto di Impianto e di Centrale, deve essere conservato presso l'appartamento o l'edificio in cui è installato l'impianto.